In arrivo 10 sequel di film cult di cui, forse, non siete a conoscenza

Ecco i 10 sequel dei film cult che si trovano ora in cantiere presso gli studio di Hollywood o, almeno, di cui si vocifera dell’esistenza. Tra film e serie TV, c’è veramente da sbizzarrirsi… ma li conoscevate tutti?

Labyrinth 2

Labyrinth

Notizie di un sequel di Labyrinth, il celebre film del 1986 diretto da Jim Henson, si possono far risalire sin alla sua uscita nei cinema ma, lo scorso aprile, è arrivata l’ufficialità. Labyrinth 2 si farà e alla regia ci sarà Fede Alvarez, che si baserà su una sceneggiatura scritta da Jay Basu.

Sembra che si tratti di un sequel vero e proprio, e non di un remake o un reboot, che sarà prodotto da Lisa Henson (figlia del regista originale). Al momento la pellicola è ancora in fase di casting (trovare un “erede” di David Bowie non sarà facile) e non è stata ancora indicata una data d’uscita precisa.

Gremlins 3

Gremlins 3

Un’altra pellicola cult degli anni ’80, Gremlins, vedrà presto un altro sequel arrivare nelle sale cinematografiche. Questo nonostante il secondo capitolo non sia certamente uno dei film più riusciti ed apprezzati di Hollywood.

Lo scorso agosto è stata terminata la sceneggiatura del film, scritta da Chris Columbus, che pare sarà molto più “dark” rispetto al film originale. I gremlins, poi, saranno realizzati completamente in GCI (addio pupazzi).

Una data d’uscita di Gremlins 3 non è stata ancora fissata.

 Dune 2

Dune

Restiamo negli anni ’80, ma questa volta parliamo di fantascienza con il sequel di Dune, il film di David Lynch tratto dall’omonima saga di romanzi di Frank Herbert. La pellicola, diretta da Denis Villeneuve, in realtà non sarà un sequel (e quindi, molto probabilmente non si chiamerà Dune 2), ma piuttosto un reboot / remake che tenterà di essere più fedele al romanzo di quanto non lo sia stato il film originale del 1984.

Il progetto è ancora nella sua fase embrionale e, nonostante sia già stato confermato il regista, è ancora presto per parlare di una data d’uscita.

Tremors – Serie TV

Tremors

Teoricamente esistono già numerosi sequel di Tremors, film diretto da Ron Underwood, uscito nel 1990, in cui una cittadina era presa d’assalto da affamati vermoni giganti sotterranei (conosciuti anche come Graboid). Ma la deriva comica (voluta o meno) presa con le pellicole sequel non è piaciuta a molti fan del film originale.

Ecco perché la serie TV di Tremors, in cantiere presso il network a stelle e strisce di SyFy, potrebbe essere la risposta alle preghiere di tutti quelli che vorrebbero un ritorno alle origini.

Solo pochi giorni fa è stata pubblicata la prima immagine dell’episodio pilota dello show, in cui, per la prima volta, farà il suo ritorno anche Kevin Bacon nei panni di Valantine McKee. Se la serie vedrà la luce verde, potremmo trovarla in TV già dall’anno prossimo.

I Goonies 2

I Goonies

Ok, lo ammetto. Qui ho giocato un po’ sporco. Ma I Goonies sono in cima alla classifica dei film che hanno segnato la mia infanzia e non potevo certo escludere le numerosi voci di corridoio che si rincorrono da anni sull’eventuale sequel.

Ultima tra tutte quella di Sean Astin (Mickey nel film), che recentemente ha dato per scontata la realizzazione di un sequel della pellicola. Secondo l’attore, Steven Spielberg è sicuro che, prima o poi, un sequel verrà realizzato, e avrebbe già in mente una storia adatta per continuare le avventure de I Goonies (o dei figli?).

Le voci e i rumors su I Goonies 2 si stanno moltiplicando negli ultimi mesi e, forse, questo è davvero il momento giusto per annunciarne la messa in produzione.

Il Signore degli Anelli – Serie TV

Il Signore degli Anelli

La notizia è fresca di qualche giorno, ma non tutti ne sono (forse) a conoscenza. Amazon ha infatti acquisito i diritti per una serie TV prequel de Il Signore degli Anelli, con un budget astronomico fissato a oltre 100 milioni di dollari per episodio.

Lo show racconterà alcune vicende avvenute prima di quanto visto nei film, approdati al cinema grazie a Peter Jackson. La serie è attesa su Amazon Prime Video a partire dal 2020.

Beetlejuice 2

Beetlejuice 2 non esiste, almeno non ufficialmente. Il film sequel della pellicola di Tim Burton del 1988 è stata smentita più volte dal regista, dai suoi attori e da tutti coloro che erano stati coinvolti nel progetto originale; eppure, lo scorso ottobre è stato rivelato che Mike Vukadinovic si occuperà della sceneggiatura del sequel.

“Non esistendo ufficialmente” il progetto, non sappiamo se, e quando, arriverà nei cinema la pellicola.

Il sequel di Matrix

Matrix

Un’altra pellicola sequel avvolta nel mistero (ma confermata) è quella di Matrix, film cult del 1999 diretto da Lana e Lilly Wachowski. Il nuovo Matrix sarà sceneggiato da sceneggiatore Zak Penn (The Avengers, Ready Player One)  ma non sarà né un reboot né un sequel della saga.

Le ultime notizie a riguardo parlando di una possibile serie TV, che attingerebbe a piene mani nella serie di Animatrix. Al momento siamo ancora in fase di sceneggiatura quindi le cose potrebbero cambiare e, ovviamente, non abbiamo una data d’uscita del progetto.

Il sequel di District 9

District 9 Neil Blomkamp

Sequel di District 9 di Neill Blomkamp e già affettuosamente ribattezzato District 10 dai fan, il film al momento esiste solamente nella testa del regista sudafricano. Questi avrebbe però già preso accordi con gli studio che detengono i diritti delle sue opere per un’altra pellicola, ambientata nell’universo in cui gli alieni sono “gamberoni giganti” nonché immigrati illegali ghettizzati.

L’ultima dichiarazione del regista a riguardo risale allo scorso giugno e, prima di vedere il film nelle sale, sembra dovremo attendere ancora a lungo.

Il Principe Cerca Moglie 2

Il Principe Cerca Moglie

Concludiamo la nostra lista con una nota “più leggera” grazie al Principe Cerca Moglie 2. Il regista Jonathan Levine (Warm Bodies, Snatched e 50/50) e lo sceneggiatore Kenya Barris (Black-ish) avrebbero ricevuto l’incarico da parte della Paramount di realizzare il sequel del celebre film con protagonista Eddie Murphy, dal titolo provvisorio Coming to America 2.

Ancora senza una data d’uscita, il film vedrà ancora una volta Eddie Murphy nella pellicola, ma non sappiamo se nel ruolo del protagonista o con un semplice cameo.

Cosa ne pensate? Quale sequel attendente maggiormente? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

Leggiamo altro?
Blade Runner
Blade Runner: in arrivo l’edizione steelbook in 4K del film