Dune: il reboot non avrà nulla a che fare con il film del 1984

Dune

Il regista Denis Villeneuve, che dirigerà il nuovo film Dune, ha tenuto a precisare che la sua versione non assomiglierà alla pellicola del 1984 diretta da David Lynch

Danis Villeneuve si è preso una meritata pausa dopo il debutto al cinema di Blade Runner 2049, l’acclamato sequel della pellicola cult diretta da Ridley Scott nel 1982, terzo film in altrettanti anni per il regista dopo Sicario (2015) e Arrival (2016).

Il cineasta franco-canadese, però, tra non molto tornerà a lavoro per realizzare la sua prossima impresa: il reboot di Dune, pellicola ispirata al romanzo di fantascienza del 1965 dello scrittore Frank Herbert, opera letteraria che ha già conosciuto la sua versione cinematografica con l’omonimo film cult del 1984 diretto da David Lynch.

Nel corso di una recente intervista, Villeneuve ha tenuto però a precisare che il suo film non avrà nulla a che fare con quello di Lynch:

David Lynch ha realizzato un adattamento negli anni ’80 che ha alcuni punti di forza.

Lui è uno dei migliori cineasti viventi, ma quando ho visto il suo film, sono sì rimasto colpito, ma non era quello che avevo immaginato leggendo il libro, quindi sto cercando di realizzare l’adattamento dei miei sogni.

Tornerò alle origini del libro che mi ha rapito da adolescente e penserò alle immagini che ho visualizzato quando l’ho letto.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere con un commento qui sotto!

Fonte: Yahoo

0 Commenti
Feedback in ordine
Vedi tutti i commenti
...e questo?
star trek picard
Nuove date di uscita per Dungeons & Dragons, Top Gun: Maverick e… Star Trek?!