Jack Ma, il fondatore di Alibaba, è protagonista di un curioso cortometraggio sulle arti marziali, pieno di star che vengono sconfitte dall’imprenditore cinese

Con un patrimonio di oltre 47 miliardi di dollari, Jack Ma, il presidente e fondatore dell’Alibaba Group, è l’uomo più ricco dell’Asia (nonché il 18esiimo più ricco del mondo). Oggi, però, è diventato anche il combattente di arti marziali più forte del cinema… o almeno così ci vorrebbe far credere il suo cortometraggio (autoprodotto) approdato recentemente online.

Nel cortometraggio, che potete trovare poco più sotto, potete infatti ammirare Jack Ma sconfiggere alcune delle star più famose delle arti marziali; come Jet Li, Donnie Yen, Sammo Hung Kam-bo, Tony Jaa e il campione del sumo (ora in pensione) Asashoryu.

Il cortometraggio è stato creato esclusivamente grazie alle possibilità economiche di Ma, e non esiste un vero motivo per cui è stato realizzato se non per il divertimento dell’imprenditore cinese. Tuttavia, oltre alle star sopracitate, il corto contiene anche le coreografie di tre “Re delle arti marziali di Hollywood”: Sammo Hung (Ip Man movies), Ching Siu-tung (Swordsman) e Yuen Wooping (The Matrix, Kill Bill). Sarebbe quindi un delitto non dargli almeno un’occhiata.

Ecco il video, di cui Jet Li è anche il produttore esecutivo (giusto per non farsi mancare nulla):

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

Fonte: Asia One