Un uomo ha messo in vendita le sue carte rare Drago Bianco Occhi Blu di Yu-Gi-Oh! per poter pagare le spese dell’asilo alla figlia

L’amore per i figli e la possibilità che questi abbiano un futuro radioso che possa permettergli di vivere con serenità è il cruccio di tutti i genitori, i quali farebbero davvero di tutto per veder realizzata la felicità della propria prole.

La cosa vale ovviamente anche per i genitori nerd, pronti a rinunciare a tutte le loro passioni per il bene dei figli, il cui sostentamento e crescita di certo non sono economici e richiedono attenzioni e continui sacrifici.

Proprio per questo motivo, per poter affrontare le spese della scuola materna della figlia, l’utente Twitter KnightMiyabi ha deciso di mettere in vendita le sue carte rare di Yu-Gi-Oh!, precisamente delle edizioni speciali della carta Drago Bianco Occhi Blu.

Non si tratta della versione standard della celebre carta, ma di una speciale versione di estrema rarità che sono state esposte durante il Jump Festa del 2000 (la convention annuale che si tiene a Tokyo,dedicata agli anime ed ai manga) e che hanno un valore di migliaia di dollari ciascuna.

Il premuroso papà nerd ha avuto l’idea di vendere tali preziosi cimeli dopo aver visto la figlia giocare con un dock di Yu-Gi-Oh!, che ovviamente non includeva il Drago Bianco Occhi Blu.

Con i soldi ricavati KnightMiyabi riuscirà a pagare non solo l’asilo della figlia ma anche altre spese per il futuro della piccolina che, siamo certi, vorrà giocare quanto prima insieme al suo bravo papà.

Cosa ne pensate? Avete mai rinunciato a qualcosa di prezioso per i vostri figli o persone a voi care? Fatecelo sapere con un vostro commento qui sotto!

Fonte: Kotaku

Leggi anche

I capelli di Yu-Gi-Oh nella realtà sono assurdi tanto quanto nell’anime

I capelli di Yu-Gi-Oh fanno tendenza in Giappone, grazie ad una campagna pubblicitaria per…