Catan: Chocolate Edition

Costruisci. Commercia. Mangia. Catan: Chocolate Edition

Stanchi di mangiare frumento e montone? Catan sta per diventare molto più goloso.

Giusto in tempo per Natale (e Pasqua) avremo sugli scaffali una nuova edizione commestibile di Catan.

La nuova Catan: Chocolate Edition contiene infatti 32 pezzi di raffinato cioccolato Belga nella forma di cavalieri, città, insediamenti e strade. Alla fine della partita metteremo via i pezzi nella nostra pancia… invece che nella scatola.

La nuova Catan: Chocolate Edition include tutto ciò che vi serve per giocare. Oltre al cioccolato il gioco contiene un set di carte risorsa, uno spinner e un set completo di regole semplificate.

In questa semplice (ma molto deliziosa) versione di Catan useremo lo spinner al posto dei dadi per determinare le risorse. Per costruire qualcosa si pagherà il normale costo in risorse, ma le barre di cioccolato che guadagneremo verranno messe di fronte a noi. Il primo giocatore a guadagnare 5 punti vittoria vince la partita. A seguire i giocatori mangeranno i pezzi della loro postazione.

Edizioni di Catan non commestibili

In Catan (più precisamente I Coloni di Catan), di Klaus Teuber, i giocatori cercano di colonizzare l’isola di Catan costruendo insediamenti, città e strade, lanciando i dadi per determinare quali risorse produce l’isola. I giocatori raccolgono queste carte risorsa nella forma di legno, grano, mattoni, pecore e pietra, per poi usare le carte per costruire la loro comunità cercando di essere i primi a guadagnare 10 punti vittoria. Sebbene la versione originale di Catan avesse già carte per grano e pecore, nessuno dei prodotti era però commestibile.

Catan è da molti considerato un pilastro dei giochi moderni. Continua a vincere premi fin dalla sua prima apparizione nel 1995.

Fonte

Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed
Leggiamo altro?
Gatefall: su Kickstarter è Fantasy VS Post-Apocalisse