Star Wars: Gli Ultimi Jedi, ecco l’easter egg che collega il film a Il ritorno dello Jedi

Un particolare quasi impercettibile è l’easter egg riguardante Luke Skywalker che collega Star Wars: Gli Ultimi Jedi a Episodio VI, Il Ritorno dello Jedi

Il nuovissimo trailer di Star Wars: Gli Ultimi Jedi, che ha avuto sull’hype sui fan della saga di Guerre Stellari, lo stesso effetto del NOx sulle auto di Fast and Furious, sembra nascondere un easter egg che fa riferimento al terzo capitolo della trilogia originale e cioè Il Ritorno dello Jedi.

Durante una delle prime sequenze del nuovo trailer, precisamente al minuto 0:37, è possibile ammirare un primo piano della mano cibernetica di Luke Skywalker, mentre riceve da Rey la lightsaber che fu di suo padre Anakin e che lo stesso Luke perse (insieme alla mano) durante lo scontro con Darth Vader ne L’Impero colpisce ancora.

Ebbene, sul dorso della mano bionica sembrano esserci lievi danni esterni al metallo, diretta conseguenza del colpo di blaster che il giovane Jedi ricevette proprio sulla mano destra durante il tentativo di salvare Han Solo, Leia, Chewbacca, R2-D2 e C-3PO dalle grinfie di Jabba The Hutt, come è possibile notare confrontando i due fotogrammi delle due pellicole, con a destra la mano ferita mentre impugna la nuova lightsaber verde che Luke costruì da solo.

Foto: Lucasfilm

Se ciò dovesse essere confermato in futuro, avvalorando quello che ci sembra davvero di vedere e cioè il danneggiamento (non sostanziale) della mano cibernetica di Luke, diretta conseguenza di quanto accaduto in Episodio VI, bisognerà fare un plauso a Lucasfilm, al regista ed ai suoi sceneggiatori per questo nostalgico easter egg, con la possibilità, forse, di poter far finta di ignorare il Porg e l’ilarità che ha scatenato il piccolo animaletto alieno.

Voi cosa ne pensate? Avevate fatto caso a questo particolare del trailer? Fatecelo sapere con un vostro commento qui sotto.

Fonte: Comicbook

 

Potrebbe piacerti anche