Star Wars: Gli Ultimi Jedi, Domnhall Gleeson è stato sconvolto dalla regia di Rian Johnson

Generale Hux Gli Ultimi Jedi

L’interprete del Generale Hux in Star Wars: Gli Ultimi Jedi ha rivelato di essere stato sconvolto dalla direzione del film tanto da chiedere delucidazioni direttamente a Rian Johnson

I rumor e le indiscrezioni fin qui trapelate circa Star Wars: Gli Ultimi Jedi, secondo capitolo della trilogia sequel della saga Star Wars e dalla composizione del cast, sembrano accreditare il film come una storia abbastanza innovativa, qualcosa che cambierà non poco le carte in tavola dell’intero franchise e del suo sviluppo futuro, con l’improvvisa scomparsa di Carrie Fisher che ha inciso in maniera sostanziale su queste nuove prospettive.

Proprio in relazione a questo “rinnovamento” atteso in Episodio VIII Domnhall Gleeson, che interpreta il ruolo del Generale Hux, ha raccontato di essere stato così sconvolto dalla direzione del film che, nel corso delle riprese, ha dovuto parlare direttamente con il regista Rian Johnson per avere conferma che la sceneggiatura scritta dal cineasta, sarebbe davvero stata la base su cui girare il film.

Quando l’ho letta, ho dovuto per forza parlargli e credo che questo comunque sia sempre una cosa giusta da fare. Io ero tutto un “Wow c’è questa cosa che è davvero bella!”. Non dico che fossi spaventato, ma era diverso da ciò che mi aspettavo. Credo che sia una cosa molto positiva il non ripetersi nel film.

Il faccia a faccia tra Gleeson e Johnson ha dunque confermato all’attore quanto il regista fosse sicuro di sé nel far intraprendere al film una direzione scioccante:

Quindi volevo parlargli e quando l’ho fatto, lui è stato così chiaro e categorico, non in maniera brusca, sapeva benissimo il film che voleva fare e la direzione da seguire ed è stata una cosa davvero bella.

Sedersi a parlare con un regista che stimi e che ti piace veramente e vedere in lui la fiducia e l’eccitazione su ciò che ha in mente di fare è stato rassicurante ed emozionante allo stesso tempo. È stata un’esperienza davvero figa, mi è piaciuto molto lavorare con lui e mi piacerebbe farlo di nuovo in futuro.

Cosa ne pensate? Credete che Gleeson abbia un po’ esagerato o effettivamente Pian Johnson potrebbe sconvolgerci tutti? Fatecelo sapere con un commento qui sotto!

Fonte: Comicbook

...e questo?
hocus pocus
Hocus Pocus 2: Sarah Jessica Parker, Bette Midler e Kathy Najimy sarebbero felici tornare insieme sul set