Game of Thrones 8 potrebbe costare 15 milioni di dollari ad episodio!

Game of Thrones 7

Produrre la stagione finale di Game of Thrones potrebbe rivelarsi uno sforzo economico senza precedenti per HBO

Dopo esserci lasciti oramai alle spalle la settima stagione di Game of Thrones, che ha infuocato nonostante i venti gelidi dell’inverno di Westeros, la scorsa estate calda ed arida come non mai, le attenzioni sono tutte rivolte alla season 8 che è già entrata in produzione.

Gli episodi finali de Il Trono di Spade, come già annunciato, avranno durate record paragonabili a quelle di un film tanto che secondo quanto riportato da Variety, HBO stima il costo di produzione ogni singolo episodio intorno ai 15 milioni di dollari, ben al di sopra della media di circa 10 milioni fatta registrate nella stagione 7 appena conclusasi.

Il Trono di Spade 7

Lo show di HBO, ispirato alla saga di romanzi di George R.R. Martin, è stato un crescendo di scene di azione di stampo cinematografico tipiche da kolossal, con ogni nuova stagione che ha offerto una quantità sempre maggiore di momenti epici, soprattutto nel corso delle ultime due.

Game of Thrones 8 concluderà la mitica contesa che si è accesa a Westeros econsiderando la calata dell’immane Esercito dei Morti che marcia verso Sud sul continente occidentale, è lecito aspettarsi battaglie leggendarie in campo aperto che peseranno in maniera determinante sui costi di produzione che, siamo convinti, verranno ampiamente ripagati dagli incassi che l’acclamata serie TV ha dimostrato, nel corso del tempo, di saper produrre.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere con un commento qui sotto!

Fonte: Nerdist

...e questo?
Raised by Wolves
Raised by Wolves: online il primo trailer della serie di Ridley Scott