Lo showrunner di The Walking Dead 8, Scott M. Gimple, anticipa cosa ci attenderà nella nuova stagione della serie tv zombie di AMC

In attesa dell’arrivo di The Walking Dead 8 in tv il prossimo 22 ottobre (il 23 in Italia, su FOX), è ancora una volta lo showrunner Scott M. Gimple a fornirci qualche nuova anticipazione su cosa ci attenderà questa volta nell’atteso ritorno della serie tv di AMC.

Correlato:

Attenzione! Seguono SPOILER sull’ottava stagione di The Walking Dead

The Walking Dead 8

Intervistato da TVLine, Gimple ha confermato che lo show si concentrerà maggiormente sullo scontro tra Negan e gli altri gruppi:

Combattere può essere spaventoso, specialmente perché non si conosce mai l’esito di una battaglia, ma vista la cosa da un’altra prospettiva, combattere è un atto di speranza.

Carol avrà un ruolo importante in questa nuova stagione:

La sua intera storyline l’ha preparata a tutto questo – è pronta. La forza e il coraggio che lei mostra come persona in questa stagione, così come l’ingenuità… daranno grande soddisfazione.

Mentre Ezekiel, non sembra essere preparato per la violenza che scorrerà tra i Salvatori e gli altri gruppi di sopravvissuti:

Ezekiel ha di fronte un periodo più intenso. Carol non è affatto sorpresa dalla difficoltà e dalla brutalità della guerra. Mentre Ezekiel è nuovo a questo tipo di cose. Il contrasto tra i due sarà piuttosto forte.

Per finire, lo showrunner ha confermato che la tanto chiacchierata scena di Old Man Rick sarà presente nella première dell’ottava stagione, ma che non tutto sarà spiegato immediatamente, ma dovremo invece attendere fino al midseason.

Correlato:

Cosa ne pensate? Guarderete anche questa stagione? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

 

Fonte: TVLine

 

Leggi anche

The Walking Dead 8: Heath tornerà, ma non ora

Lo showrunner di The Walking Dead, Scott Gimple, fornisce nuovi dettagli sul personaggio d…