Disney rompe con Netflix. Star Wars e i film Marvel presto saranno rimossi dalla piattaforma

Disney Netflix

Disney non rinnoverà l’accordo con Netflix e rimuoverà presto tutti i suoi film dalla piattaforma di video on demand californiana

Facendo seguito alle notizie diffuse esattamente un mese fa, in cui Disney si era detta pronta a lanciare una nuova piattaforma di video on demand, Bob Iger, il CEO della major, ha annunciato durante un incontro con gli azionisti che l’accordo con Netflix non sarà rinnovato.

L’intenzione dell’azienda di Topolino è infatti quella di lanciare la propria piattaforma di video streaming entro il 2019, proponendo ogni anno “dalle quattro alle cinque serie tv originali e tre, quattro film” che saranno proposti in esclusiva sul suo servizio.

Star Wars e i film Marvel, ora presenti a catalogo su Netflix, faranno le valigie in vista della nuova destinazione, che conterrà circa 500 film e oltre 7000 episodi di show televisivi firmati Disney.

Attualmente non si conoscono ancora i prezzi del servizio, il cui lancio sembra comunque essere ancora lontano.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

 

Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed
Leggiamo altro?
Il Signore degli Anelli: Amazon non potrà fare cambiamenti alla storia canonica