Assassinio sull’Orient Express: Il nuovo poster ci invita a cercare gli indizi nascosti!

Assassinio sull'Orient Express

Cerchiamo gli indizi nascosti nel nuovo poster di Assassinio sull’Orient Express, il nuovo adattamento cinematografico dell’omonimo e celebre romanzo di Agatha Christie

20th Century Fox ha diffuso online un nuovo poster di Assassinio sull’Orient Express, reboot del film del 1974, in arrivo nei cinema a stelle e strisce il prossimo dicembre.

Il poster, che mostra il cast stellare presente nel film, è stato pubblicato insieme all’invito di cercare gli “indizi nascosti” (anche se non si sa bene cosa dovremmo cercare). Maggiori informazioni a riguardo sono comunque reperibili sul sito virale legato alla pellicola CluesAreEverywhere.com

Ecco il poster:

Assassinio sull'Orient Express Poster

Correlato:

Assassinio sull’Orient Express

Assassinio sull’Orient Express è il nono dei tanti romanzi che vedono protagonista l’investigatore Hercule Poirot, ed ha goduto già di una celebre trasposizione sul grande schermo nel 1974 ad opera di Sidney Lumet.

Il nuovo film è diretto e interpretato da Kenneth Branagh che vestirà i panni di Hercule Poirot. A completare il cast troveremo Daisy Ridley, Johnny Depp, Michelle Pfeiffer, Willem Dafoe, Leslie Odom Jr., Dame Judi Dench, Sir Derek Jacobi, Josh Gad, Olivia Colman e Penélope Cruz.

Sceneggiatore della pellicola è Michael Green, mentre i produttori del film saranno Ridley Scott, Simon Kinberg, Mark Gordon e lo stesso Kenneth Branagh.

Il film approderà nelle sale americane italiane il 13 dicembre 2017.

Ecco di seguito la sinossi del romanzo:

L’Orient-Express, il famoso treno che fa da spola tra Parigi ed Istanbul, è costretto ad un’improvvisa sosta forzata, bloccato dalla neve. A bordo qualcuno ne approfitta per compiere un efferato delitto, ma, sfortunatamente per l’assassino, tra i passeggeri del treno  c’è anche il famoso investigatore belga Hercule Poirot, che prenderà in mano le indagini. Poirot riuscirà a risolvere il caso, non prima però di essersi imbattuto in una sensazionale sorpresa.

Cosa ne Pensate? Fatecelo sapere con un commento qui sotto!

Leggiamo altro?
Mad Max: George Miller al lavoro sul sequel di Fury Road (ma ci vorrà ancora un po’)
>