Metal Gear Solid: Il regista aggiorna sullo stato del film (annunciato nel 2006)

Metal Gear Solid

Jordan Vogt-Roberts è tornato a parlare del film di Metal Gear Solid, rivelando la ripresa dei lavori sul progetto annunciato nel lontano 2006

In occasione di una recente intervista rilasciata ad Eurogamer, il regista dell’adattamento cinematografico di Metal Gear Solid, Jordan Vogt-Roberts, ha voluto aggiornare i fan sullo stato del progetto; i cui lavori sono iniziati nel lontano 2014 (dopo l’annuncio ufficiale iniziale fatto nel 2006) e di cui si sono perse poi rapidamente le tracce.

Correlato:

Ecco i dettagli forniti dallo stesso regista:

“Stiamo per assumere un nuovo sceneggiatore”  “L’IP è probabilmente la più complessa del pianeta: i motivi per cui la gente ama quel franchise sono tantissimi. È una serie videoludica di successo, sia a livello critico che commerciale, e questo mi ha permesso di riferire liberamente alla Sony e ai nostri produttori che viviamo in un mondo che è post-Deadpool e post-Logan. Con il successo di Kong che ha permesso di far crescere la fiducia, posso dire che mi sto impegnando duramente per far sì che gli appassionati possano dire: “sì ca**o, questo è il mio Metal Gear”. La strada però è ancora lunga”

“Non posso rivelare troppo. Non sarà un adattamento diretto di nessun gioco in particolare. Non è neanche un remix, ma proveremo a fondere un paio di storyline insieme, tutto verrà collegato in un modo particolare del quale non posso parlare, ma che non vedo l’ora di farvi vedere. Credo che sarà un film che farà dire alla gente ‘Wow, non avevo mai visto una cosa così!’, ed è una figata. Penso che l’approccio che abbiamo deciso sia molto sullo stile di Kojima.”

La nostra speranza è quindi quella di poter veder realizzato il film (bene), prima che Brazzers abbia il tempo di farci un’altra porno parodia

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

Fonte:  EG

guest
0 Commenti
Feedback in ordine
Vedi tutti i commenti
...e questo?
Ghostbusters: Afterlife, la data di uscita del film slitta ancora