Semplicemente Nerd!

Justice League: il regista Joss Whedon ha cambiato il finale del film!

 Alcuni rumor, riguardanti i recenti reshoot di Justice League, affermano che il regista Joss Whedon ha modificato il finale del film

Sono emerse nuove voci riguardanti i reshoot che Joss Whedon ha effettuato per Justice League, supplementi di riprese che hanno costretto al ritorno sul set anche del baffuto Henry Cavill e che costringeranno gli esperti degli effetti speciali, ad un complesso lavoro di make-up digitale per rimuovere i mustacchi di Superman.

Secondo quanto riportato da Peter Sciretta di /Film, Whedon ha completamente modificato il finale di Justice League eliminando un importante cliffhanger che, apparentemente, costituiva la scelta originale:

Da quello che ho sentito Joss Whedon sta rendendo il film più leggere dandogli anche un finale diverso.

Originariamente il film era incentrato sulle Scatole Madri con i cattivi, in primis Steppenwolf, intenzionati ad appropiarsene per preparare la Terra alla venuta di Darkseid.

Proprio questo sarebbe stato il cliffangher che avrebbe aperto al secondo capitolo di Justice League, una sorta di Justice League vs Darkseid, ma adesso, però, sembra che questo finale sia stato eliminato e tutto si concluderà come una pellicola a sé stante.

Gli altri reshoot, invece, si sono resi necessari per dare maggior spessore al personaggio di Steppenwolf ed è proprio per questo motivo che hanno richiesto la presenza di Antiope, il personaggio di Wonder Woman interpretato da Robin Wright:

Hanno fatto un reshoot con Robin Wright di Wonder Woman per impostare un flashback e spiegare chi Steppenwolf il quale sarà il main villani di questo film, mentre l’incombente minaccia di Darkseid non credo che si concretizzerà più.

Cosa ne pensate di questi cambiamenti in corsa? Avreste preferito il finale originale, con la minaccia Darkseid in agguato e un’apertura a Justice League 2? Fatecelo sapere con un commento qui sotto!

Fonte: Geektyrant

Close