Togliere i baffi di Superman non sarà costoso ma nemmeno semplice!

baffi di Superman

Il lavoro di rimozione dei baffi di Superman in Justice League, causa un reshoot di alcune scene, sarà un lavoro molto faticoso ma non influirà pesantemente sul budget

Oltre al ritorno dell’Uomo d’Acciao, Justice League vedrà la presenza, per la prima volta sul set, anche dei baffi di Superman che però verranno rimossi digitalmente in fase di post-produzione.

La squadra di barbieri digitali, che eliminerà ogni pelo indesiderato dal labbro superiore di Henry Cavill, ultimo Superman cinematografico, si è resa necessaria perché l’attore, che ha dovuto girare alcune scene aggiuntive di Justice League a causa del cambio di regista, aveva un bel paio di baffi che Cavill ha dovuto farsi crescere per esigenze legate alle riprese di Mission Impossible 6.

David Fleet, esperto di effetti speciali, durante un’intervista, ha affermato che si tratterà di una procedura tutt’altro che semplice:

Se dobbiamo rimuovere una barba, di fatto dobbiamo poi ricostruire il volto dell’attore in digitale. Quindi va ricostruito il suo volto in 3D e poi va lavorato con delle texture per rendere la carnagione realistica. Poi vanno messi dei riferimenti sul modello 3D per animare la bocca al computer. Il lavoro da fare sulle labbra dipende invece da quanto sono coperte dai baffi. Infine, vanno rimosse le parti di barba che eventualmente eccedono sui contorni del volto.

Le buone notizie provengono invece dal fronte economico, dato che la rimozione dei baffi non graverà più di tanto sull’intero budget, le cui cifre hanno già subito un “ritocchino” (questa volta reale) dovuto alle riprese extra effettuate.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere con un commento qui sotto!

Fonte: Gamespot

Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed
Leggiamo altro?
disney cancella film fox
Disney cancella oltre 200 film di Fox, da Magic: The Gathering ad Assassin’s Creed 2