banner justnerd desktop 2

banner justnerd mobile 1

Drizzit: Il gioco di carte, avventure e risate sul nostro tavolo – Recensione

drizzit il gioco di carte cover

Drizzit: Il gioco di carte è puro divertimento, con un’anima da gioco di ruolo conciliata all’impostazione dei card games

Scrivere la recensione di Drizzit: Il gioco di carte è un pericolo, ed i lettori delle strisce quotidiane dedicate all’elfo oscuro lo sanno bene. Si sa, l’errore di battitura è dietro l’angolo, e trovarmi Wally versione demoniaca che brama inferocito la mia anima è un pericolo concreto, anche perché ho appena finito di giocarci (l’ultima di un lunga serie di partite), e sto ancora ridendo dal divertimento.

E pensare che a me i giochi di carte nemmeno sono mai piaciuti troppo. Quando ero ragazzino imperava Magic, che all’epoca era ancora all’inizio della sua fama (niente battute sull’età, grazie), coloro che non giocavano erano degli esseri anormali che non ammettevano la bellezza di questo gioco meraviglioso. Personalmente, avevo un mazzo pro forma ma non ero un accanito giocatore, caratteristica che si rispecchiava in una bravura nel gioco pressoché inesistente. La mia vera passione era il fantasy, D&D in primis, il mio ideale era allearmi agli amici e vivere avventure assieme.

Che è esattamente quello che mi ha fatto avvicinare a Drizzit: Il gioco di carte, oltre alla passione per il personaggio di Bigio.

drizzit il gioco di carte
Sarà l’elfo oscuro il protagonista di Drizzit Il gioco di carte, con tutti i suoi poteri a renderlo un valido guerriero!

Drizzit: Il gioco di carte prevede che i giocatori vivano una vera quest, un’avventura che li unisca come un party e non come avversari. Questo per me è un aspetto estremamente importate, uno dei punti di forza del gioco creato da Luigi ‘Bigio’ Cecchi e Andrea Chiarvesio.

Ispirandosi al celebre web comic, i personaggi a nostra disposizione sono gli eroi che ogni giorno ci strappano una risata, da Drizzit a Greta, Wally, Baba Yaga o Katy. La scelta del party iniziale è solo il primo passo , e in taluni casi è soggetta anche alla scelte dell’Avventura che vogliamo vivere.

Trattandosi di un gioco cooperativo con una storia, dovremo, infatti, affrontare un Sentiero, ossia il nostro percorso che attraverso scontri con nemici, trappole ed eventi assortiti ci porterà ad affrontare un Boss finale, che rappresenta lo scontro più tosto di tutto il Sentiero come da tradizione.

Scegliere l’Avventura si traduce nel selezionare uno dei Set (facilmente riconoscibile da un segnalino colorato) e predisporre il terreno di gioco, su cui saranno presenti i personaggi (con Drizzit obbligatoriamente sempre presente!), il Mazzo Ricompense (perché ogni avventuriero vuole una ricompensa, chiedete a Katy!) ed il Mazzo Avventura (la fonte delle nostre gioie o dei nostri guai durante il Sentiero.

Ogni personaggio ha a disposizione dei poteri propri e tre statistiche, Attacco, Difesa e Vita. Questi tre dettagli sono il nostro punto di riferimento per i combattimenti in Drizzit Il gioco di carte, ed hanno una funzione semplice e che ricorda molto l’approccio di un gioco di ruolo cartaceo, visto che saranno gli elementi con cui saranno decisi gli esiti degli scontri, uniti ai valori ottenuti da un lancio di dado.

Il manuale del gioco è semplice perché l’anima di Drizzit: Il gioco di carte è quella di divertire il giocatore, senza sommergerlo di mille regole. Si tratta di una scelta vincente, supportata da una serie di genialate da parte dei creatori del gioco che lo rendono un vero spasso. L’ironia che permea la versione a fumetti di Drizzit è perfettamente riprodotta anche nello spirito di questo gioco, non solo grazie ai disegni di Bigio ma anche a certi nomi dati ai nemici o a frasi legate a certi eventi che sono un’eco del divertimento vissuto con le strisce quotidiane. Ci capiterà di affrontare un temibile Troll delle Chat, o di ridere pescando Il peggior sbaglio che il nemico poteste fare, solo per veder Wally scatenare il mezzo demone che è in lui per vendicare il torto subito dalla grammatica!

drizzit il gioco di carte
Gli altri eroi disponibili nel set iniziale di Drizzit Il gioco di carte

Il set iniziale di Drizzit: Il gioco di carte ci consente di avventurarci nel mondo creato da Bigio con tre set di Avventure, ma ben sapendo come noi avventurieri non siamo mai sazi, sono già disponibili due espansioni che aumentano le Avventure a nostra disposizione e introducono nuovi personaggi giocabili, rendendo il gioco ancora più vario e divertente.

Drizzit: Il gioco di carte è una bella alternativa ai classici giochi di carte, una preziosa aggiunta alla nostra collezione di boardgame, adatta non solo agli appassionati del fumetto di Bigio ma anche a coloro che sono in cerca di un gioco divertente e mai prevedibile; e che inevitabilmente finiranno per iniziare a leggere i fumetti di Drizzit!

Potete reperire il gioco in offerta cliccando QUI

Il Negozio delle Necessita Mobile Ads 2

Il Negozio delle Necessita Desktop ads

Mostra Commenti (0)
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments