Star Wars: R2-D2 protagonista di un’asta milionaria!

R2-D2

Star Wars deve molto alla figura di R2-D2, come dimostra un’asta milionaria dedicata al piccolo astrodroide

R2-D2, l’astrodroide più famoso della galassia, eroe della Ribellione nella saga di Star Wars è stato oggetto di un’asta milionaria! Questa vendita effettuata ha avuto in oggetto un modello creato da Profiles in History, che ha assemblato questo R2-D2 con parti prese dalla trilogia originale di Star Wars e dai primi due prequel (La minaccia fantasma e L’attacco dei cloni). Sfortunatamente non sono stati inseriti meccanismi interni, quindi l’anonimo acquirente dovrà ricorrere a suoni registrati in precedenza. Se pensate che ha pagato la non indifferente cifra di 2.6 millioni di dollari, non è una mancanza da poco!

LucasFilm utilizzò diversi modelli di R2-D2 per le riprese dei film della saga. Si parla di ben quattro modelli di R2-D2: due erano destinati a Kenny Baker (l’attore dentro il guscio metallico dell’astrodroide), e due erano mossi dai dei controlli a distanza, utilizzati per le scene più rischiose. Per L’impero colpisce ancora, LucasFilm aumentò il numero di modelli di R2-D2 passando addirittura ad otto repliche e per L’attacco dei cloni, nonostante i progressi con la CGI, i modelli usati di R2-D2 divennero addirittura quindici! Non bisogna quindi stupirsi se con questo numero sempre crescente di modelli di R2-D2 sia stato possibile creare una fedele replica del piccolo droide per questa asta.

r2-d2 tony dyson
Tony Dyson, il creatore di R2-D2

Eppure, anche se l’ideazione di questo modello non è stato difficile, questo R2-D2 è stato comprato per un prezzo decisamente superiore ad altri memorabilia di Star Wars battuti nella stessa asta. La spada laser di Mark Hamill, ad esempio, è stata venduta per soli 450.000 dollari (anche se la casa d’asta ha inizialmente dichiarato di averla battuta per 390.000 dollari). Non c’è che dire, questo dimostra quanto R2-D2 sia stato importante per la saga creata da George Lucas.

...e questo?
one piece kappa
One Piece e Kappa: tutti all’arrembaggio con le felpe e le t-shirt dei pirati!