Detroit: Become Human trolla maldestramente i possessori di Xbox

Un tweet poco elegante apparso sull’account ufficiale di Detroit: Become Human scatena le polemiche

Nell’annosa diatriba tra Xbox e PlayStation, un tweet poco elegante apparso sull’account ufficiale di Detroit: Become Human (il gioco di cui vi avevamo presentato il trailer) che, diciamo la verità, di certo non la “tocca piano”, scatena le polemiche soprattutto da parte dei possessori di Xbox.

La provocazione, affidata ad un antipatico cinguettio, prontamente rimosso ma di cui è stato diffuso uno screenshot, prendeva in giro i possessori della console di casa Microsoft:

Quando ti svegli e Detroit: Become Human è ancora esclusiva PS4 e tu sei ancora un possessore di Xbox.

Il vero problema alla base delle polemiche innescate da questo “epiche fail” è che l’offesa sia nata dall’account ufficiale di Detroit: Become Human, sicuramente gestito in maniera poco professionale, che ha preso in giro milioni di gamers e anche la stessa Microsoft, come è possibile notare dal tag posto davanti alla parola Xbox.

Si sa, gli sfottò sono sempre ben graditi e, se ben gestiti, possono generare dei botta e risposta divertenti. Al contrario basta davvero pochissimo per far diventare virale qualcosa che potrebbe ritorcersi contro gli autori del post, in barba al senso goliardico che sicuramente ha animato gli sprovveduti gestori del profilo social del gioco.

Voi cosa ne pensate? fatecelo sapere con un commento qui sotto!

Fonte: vg247

Potrebbe piacerti anche
Commenti
Caricamento...