Nintendo Switch: la produzione verrà aumentata quest’estate

Nintendo Switch

L’azienda ha annunciato che aumenterà la distribuzione di Nintendo Switch a luglio ed agosto, scusandosi per la scarsità di scorte di magazzino

Switch si conferma come un vero successo commerciale per Nintendo: le console sono andate letteralmente a ruba e adesso, trovarne una, è abbastanza difficile dato che oramai anche le scorte di magazzino si sono esaurite.

Persino Amazon, il colosso dell’e-commerce, non ha console disponibili, con il primo refill degli scaffali previsto per il 10 luglio.

Ovviamente per Nintendo questa non è una bella situazione e la penuria di Switch sta facendo irritare non poco commercianti ed utenti, con il rischio che i player meno fidelizzati possano optare per altri prodotti concorrenti.

 

Da Kyoto hanno ripetutamente affermato che stanno facendo tutto il possibile per aumentare l’offerta di Nintendo Switch e ieri la società ha pubblicato delle scuse sul proprio sito, ringraziando comunque i fan per il supporto e sottolineando che nuove unità vengono spedite ai magazzini quotidianamente e che, inoltre, le spedizioni saranno ulteriormente aumentate in luglio ed agosto.

Per l’autunno e anche successivamente, continueremo ad assicurarci che ci sia la maggiore quantità possibile di prodotti disponibili per i nostri utenti fino alla fine dell’anno, rafforzando la nostra catena di produzione

Fonte: vg247

guest
0 Commenti
Feedback in ordine
Vedi tutti i commenti
...e questo?
Call of Duty Black Ops Cold War
Call of Duty: Black Ops Cold War si mostra con il trailer di lancio italiano