Homer Simpson entra nella Hall of Fame del baseball!

Homer Simpson

La National Baseball Hall of Fame ha incluso Homer Simpson tra i grandi del diamante

Mitico!!!

Il baseball, uno degli sport più popolari degli Stati Uniti, ha onorato uno dei grandi atleti di questo gioco, un uomo i cui contributi sia sul campo che fuori trascendono perfino lo sport in generale.

Così, 25 anni dopo la sua eroica prestazione (respingendo una palla con la testa) che ha portato al successo la squadra della Centrale Nucleare di Sprigfield nel campionato del 1992, Homer Simpson entra a far parte della Hall of Fame del baseball con tanto di targa celebrativa.

La prestigiosa onorificenza è riferita a quanto narrato nell’episodio della celebre serie TV di Fox, opera di Matt Groening, intitolato “Homer at the Bat” andato in onda per la prima volta nel 1992. Nello specifico Homer entrava a far parte della squadra di softball della Centrale Nucleare allenata dal signor Burns e, con un’homerata delle sue riuscirà, sostituendo un triste e malinconico Darryl Strawberry (un vero giocatore di baseball), a segnare il punto della vittoria durante il nono e conclusivo inning.

Jeff Idelson della National Baseball Hall of Fame ha dichiarato:

Il baseball è riconosciuto come sport nazionale a causa della sua grande influenza e compenetrazione nella cultura americana degli ultimi due secoli, resa evidente da letteratura, teatro, linguaggio, arte, musica, film e televisione. Homer Simpsons è un perfetto esempio di quella connessione allo stile di vita e alla cultura americana.

Ovviamente il povero Darryl Strawberry, al quale Homer ha “rubato” il posto nelle fasi finali della partita, non è membro della Hall of Fame di baseball.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere con un vostro commento qui sotto!

guest
0 Commenti
Feedback in ordine
Vedi tutti i commenti
...e questo?
La Storia Infinita: il cavallo di Atreyu è morto davvero sul set?