La Mummia: Sofia Boutella parla della principessa Ahmanet

L’attrice francese ha parlato del personaggio che la vedrà protagonista de La Mummia

Universal Pictures con La Mummia sta per dare il via ad un nuovo universo cinematografico, il Monster Universe, costituito dalla rivisitazione dei classici film dei mostri del primo Novecento, un’operazione che interesserà anche personaggi come Frankenstein e Dracula.

La major hollywoodiana è intenzionata a creare una visione verosimile di questo universo, riponendo la massima attenzione sulle creature mostruose protagoniste delle storie narrate proprio a cominciare da La Mummia.

In una recente intervista rilasciata ad Entertainment WeeklySofia Boutella ha parlato del personaggio della principessa Ahmanet, da lei interpretata:

Sono una principessa egiziana alla quale è stato promesso che diventerà Faraone. Il padre però non terrà fede alla parola data perché nel frattempo riesce ad avere un figlio maschio.

Non avendo più nulla da perdere,  Ahmanet invocherà la divinità sbagliata al fine di ottenere ciò che le era stato promesso. Diventerà molto pericolosa e, verrà resa inoffensiva per millenni finché non riuscirà a liberarsi e a scatenare tutta la sua furia per essere stata prima tradita e poi condannata all’oblio.

Sofia ha continuato spiegando come si sia voluto caratterizzare fortemente il personaggio:

Era importante per me che questo personaggio avesse una storia alle spalle. È la prima volta che vediamo una mummia donna. Non poteva essere solo una creatura mostruosa che terrorizza le persone. Doveva avere qualcosa di importante da esprimere, è un’esplorazione della sua psicologia e di quello che le accaduto in quanto donna.

La Mummia

La Mummia

Nonostante fosse stata posta in un luogo ritenuto sicuro, deposta in una cripta sepolta nelle profondità dell’arido deserto, un’antica Regina, privata ingiustamente della vita, viene risvegliata ai nostri giorni portando con sé tutta la rabbia cresciuta nel corso dei millenni e un terrore che sfida ogni umana comprensione.

Dalle dune del deserto mosse dal vento nel Medio Oriente agli intricati labirinti sotterranei della Londra moderna, La Mummia porta una sorprendente intensità e un equilibrio di meraviglia ed emozioni in una nuova versione che inaugura un nuovo mondo di dei e mostri.

Nel cast troveremo, oltre a Sofia BoutellaTom Cruise, nei panni di un ex soldato delle forze speciali, anche Russell Crowe, Courtney B. Vance, Annabelle Wallis, Marwan Kenzari e Jake Johnson.

La Mummia arriverà nelle sale cinematografiche statunitensi il 9 giugno 2017, mentre in Italia debutterà con un giorno d’anticipo, l’8 giugno.

Leggiamo altro?
bird of prey
Birds of Prey: ancora scene inedite nel trailer dedicato alla colonna sonora