I membri del cast della serie tv targata Netflix hanno espresso la loro opinione in merito ad una possibile seconda stagione di Tredici – 13 Reasons Why.

Nonostante la storia incentrata sul personaggio di Hannah Baker sia conclusa, i numerosi cliffhanger del finale lasciano pensare che una seconda stagione di Tredici possa presto diventare realtà. In una intervista rilasciata ad Entertainment Weekly, hanno commentato questa possibilità.

Dylan Minnette (Clay) ha dichiarato:

Onestamente, non avevo idea di quanto sarebbe rimasto aperto alla fine. Credo che ci sia il potenziale per conoscere di più riguardo questi personaggi e che ci siano ancora ottime storie da raccontare. Ma penso anche che, se quella era la fine, sia stato un’ottima conclusione.

L’interprete di Zack, Ross Butler, invece, ha detto:

La storia di Tyler che colleziona armi da fuoco mi ha davvero sconvolto quando ho letto la sceneggiatura. Sapevamo che aveva comprato una pistola all’inizio della serie, ma un’intera cassa di armi – per me, quello è un grandissimo cliffhanger. Quando Justin decide di andarsene, quello è un altro. Voglio davvero vedere cosa succederà dopo.

Nonostante nessuno dichiari di sapere ciò che potrebbe succedere in una eventuale seconda stagione, tutti sperano di poter tornare ad interpretare quei personaggi.

Secondo Minnette:

Penso che Brian Yorkey e gli altri autori possano ancora raccontare ottime storie. Qualsiasi cosa scrivano, io ci sono. Mi fido di ognuno di loro e so che non farebbero nulla se non lo ritenessero necessario e se non avessero ottime storie da raccontare. Mi fido tantissimo di Brian.

Anche Butler è d’accordo:

Spero in una seconda stagione. C’è ancora così tanto da raccontare. Incrocio le dita.

Anche gli altri membri del cast sono curiosi di scoprire cosa succederà. Justin Prentice, però, ha ammesso:

Non so se voglio che Bryce si redima o che sia fatta giustizia. Vanno bene entrambe le possibilità. Voglio assolutamente vedere tutti questi personaggi. Ci sono ancora un sacco di storie da raccontare su di loro. Credo che tutto il cast sia curioso di scoprire cosa succederà.

Secondo Brian D’Arcy James, c’è da scoprire cosa ne sarà dei genitori di Hannah.

C’è ancora molta strada da percorrere per quanto riguarda ciò che accadrà ai Baker da qui in avanti. Per me è una storia interessante, dover affrontare quella perdita, quel dolore, riuscire ad incanalarlo e fare pace con esso – oppure no. Queste sono grosse, grosse domande e grossi ostacoli per quelle persone che devono affrontarlo.

James ha, poi, aggiunto:

Vorrei proprio vedere una nuova pagina. Parlo egoisticamente, ovvio, perché mi piace questo lavoro e queste persone, perciò mi piacerebbe continuare.

Prentice è davvero impaziente:

Spero facciano in fretta e mi dicano qualcosa, sto morendo dalla curiosità.

E voi, cosa ne pensate? Vi piacerebbe vedere una seconda stagione di Tredici – 13 Reasons Why? Fatecelo sapere nei commenti qui sotto!

Leggi anche

Death Note: Online il nuovo trailer del film Netflix

Ecco il nuovo trailer di Death Note, il film originale Netflix in uscita il prossimo 25 ag…