Logan: Ryan Reynolds non si arrende e tenta di convincere Hugh Jackman con i cupcakes

Logan

L’attore interprete di Deadpool ne inventa un’altra per riuscire a convincere Hugh Jackman a non dire addio a Wolverine

Hugh Jackman ha più volte confermato che Logan, film in programmazione nei cinema in questi giorni, di cui potete leggere la nostra recensione spoiler-free, sarebbe stato il suo ultimo film nei panni di Wolverine.

Dopo quasi vent’anni passati ad interpretare il supereroe artigliato, l’attore australiano ha scelto il crepuscolare e per certi versi malinconico Logan – The Wolverine, come palcoscenico del suo congedo dall’universo cinematografico degli X-Men, chiudendo definitivamente la porta al tanto vociferato crossover tra Wolverine e Deadpool.

Purtroppo per Jackman, Ryan Reynolds, fantastico interprete di Deadpool, confermando al sua spiccata ironia e testardaggine, degna proprio dell’eroe chiacchierone, sembra non volersi arrendere al commiato di Logan e continua la sua personale lotta nel tentativo di convincere Hugh Jackman a fare un passo indietro.

In una recente intervista (che potete vedere qui sotto), l’attore australiano ha dichiarato che, non più tardi di qualche giorno fa, Reynolds ha tentato di corromperlo regalandogli una scatola di cupcakes:

Non solo questa cosa è fuori discussione, ma cupcakes! Andiamo, dei cupcakes? Tra l’altro erano con la granella ed i cuoricini!

Conoscendo i trascorsi di  Ryan Reynolds possiamo essere ben sicuri che questa crociata percorrerà i binari dello sfinimento psicologico per il povero Jackman. Una cosa sembra certa, la maggior parte dei fan spera che l’insistenza snervante di Reynolds-Deadpool, possa davvero far cambiare idea a Hugh.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere con un commento qui sotto.

Fonte: Dailymail

0 Commenti
Feedback in ordine
Vedi tutti i commenti