Il maestro Hayao Miyazaki torna ufficialmente a dirigere un nuovo lungometraggio

Hayao Miyazaki

Il ritiro dalle scene di Hayao Miyazaki è ufficialmente concluso. Il maestro dell’animazione giapponese è attualmente al lavoro su un nuovo progetto

Già lo scorso novembre avevamo scoperto che il ritiro definitivo dalle scene del maestro dell’animazione giapponese, Hayao Miyazaki, non era poi tanto definitivo…

Oggi, tramite l’agenzia giapponese 47News (Japan Press Network), non siamo quindi sorpresi di apprendere che il famoso regista e fumettista nipponico ha iniziato ufficialmente i lavori sul suo nuovo progetto, un lungometraggio animato che potrebbe arrivare in tempo per le prossime olimpiadi di Tokyo 2020.

A darne la notizia nella giornata di ieri, durante un evento tenutosi negli States, è stato Toshio Suzuki, storico produttore dello Studio Ghibli nonché colui che finanzierà anche il nuovo capolavoro (lo diamo per scontato) di Miyazaki.

L’ultimo lavoro di Hayao Miyazaki è stato un cortometraggio chiamato Kemushi no Boro, realizzato in computer grafica per il museo dello Studio Ghibli, che sembrerebbe non aver soddisfatto le alte aspettative del maestro. Tuttavia, proprio questo corto, potrebbe essere collegato alla nuova pellicola ora in lavorazione, anche se, al momento, parliamo solo di speculazioni prive di riscontri ufficiali.

Cosa ne pensate del ritorno alla regia di Miyazaki? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

0 Commenti
Feedback in ordine
Vedi tutti i commenti
...e questo?
la via del grembiule lo yakuza casalingo
Il perché delle particolari animazioni de La via del grembiule