Witchblade: NBC produrrà una nuova serie TV

witchblade

Il network televisivo ha lanciato il progetto di un reboot per una nuova serie TV ispirata al fumetto di Image Comics

NBC ha confermato, come appreso da The Hollywood Reporter, che è in corso una collaborazione con con l’ideatrice di CSI Carol Mendelson e con la showrunner di The Vampire Diaries Caroline Dries per la realizzazione di una serie tv su Witchblade.

La serie TV, che sarà sviluppata da NBC Universal e Sony Pictures Television, è un reboot del serial precedente con protagonista l’attrice Yancy Butler, andato in onda su TNT dal 2001 al 2002 e poi cancellato al termine della seconda stagione.

La storia è basata sull’omonimo fumetto creato da Marc Silvestri e Michael Turner per la Image Comics e sarà incentrato sulle avventure di Sara Pezzini, una detective della squadra omicidi.

Divenuta poliziotta in seguito alla morte in servizio del padre, Sara dedica tutta la sua vita alla lotta contro il crimine, affrontando le infide strade di San Francisco e i giochi di potere all’interno del Dipartimento di Polizia, fino al giorno in cui un bracciale da lei indossato da sempre, le conferirà degli speciali poteri che la aiuteranno a combattere il crimine.

Si tratta del Witchblade, un amuleto indossato dalle donne di una certa importanza nel corso della storia. Sara scoprirà di non essere la prima donna a indossare il Witchblade, ma anzi l’ultima di una lunga stirpe di guerriere.

Caroline Dries si occuperà dello script e sarà produttore esecutivo della serie assieme al produttore di The Vampire Diaries Brian Young. Marc Silvestri parteciperà assieme a Matt Hawkins di Top Cow (la divisione di Image Comics che si occupa di Witchbalde) come produttore esecutivo, in collaborazione con Rick Jacobs e Dave Alpert di Circle of Confusion, etichetta nota per The Walking Dead.

Cosa ne pensate? La nuova serie riuscirà ad avere più fortuna della precedente? Fatecelo sapere con un commento qui sotto.

0 Commenti
Feedback in ordine
Vedi tutti i commenti