Neon Genesis Evangelion: in Cina si trova la più grande statua di EVA-01

Neon Genesis Evangelion

Presso Shanghai si erge maestosa la statua di uno dei robot del celebre anime

Per un mega robot che se ne va, ecco un altro mega robot che arriva.

Avevamo parlato tempo fa, in questo articolo, del famoso Gundam RX-78 di Odaiba (isola artificiale nella baia di Tokyo), la statua di fronte al centro commerciale Aqua City Diver che sarà smantellata.

Se siamo stati costretti a dire addio al Gundam, allora diamo il benvenuto alla gigantesca statua raffigurante la macchina da combattimento multifunzione EVA-01, uno dei robot protagonisti di Neon Genesis Evangelion, il famoso anime creato dallo studio Gainax e diretto da Hideki Anno.

L’enorme opera, collocata a Shanghai in occasione del recente ChinaJoy Gaming Expo 2016, è di proprietà dello Studio Khara, fondato proprio Hideaki Anno regista ed animatore della stessa serie TV. È stata realizzata da Heitao Interactive, produttore del videogioco ufficiale per smartphone di Neon Genesis Evangelion, in collaborazione con lo Shanghai Character License Administrative Corporation.

L’EVA-01 “cinese”, eretto in un plastica posa da combattimento, con tanto di lancia di Longinus in mano, è alto 24,8 metri e largo 6. Misure da guinnes che ne fanno la più grande statua ispirata a Neon Genesis Evangelion esistente al mondo, tanto da essere stata inserita ufficialmente proprio nel Guinness dei Primati. L’evento è stato anche festeggiato con una cerimonia speciale tenutasi lo scorso 3 gennaio a Shanghai.

Ultimamente va molto di moda il motto: “la Cina è vicina”, magari anche qui in Italia prima o poi vedremo realizzare opere come queste. Voi cosa ne pensate? Fatecelo sapere con un commento qui sotto.

...e questo?
Star Wars: la mano artificiale di Luke ora è realtà grazie ad alcuni scienziati