Carrie Fisher riceve il commosso tributo dei giocatori di Star Wars The Old Republic

Carrie Fisher

I players del famoso videogioco di ruolo, si riuniscono on line per omaggiare l’attrice scomparsa due giorni fa

La recente scomparsa di Carrie Fisher, che resterà per tutti e per sempre la principessa Leia di Star Wars, ha commosso e colpito in special modo tutti i fan, della saga creata da George Lucas.

Alle varie celebrazioni, che stanno in queste ore rendendo omaggio al personaggio e alla carriera dell’attrice, si è aggiunto un singolare evento tenutosi non in un luogo fisico, ma all’interno del videogame Star Wars The Old Republic. Migliaia di giocatori, di tutti i server, ognuno nei panni del proprio personaggio, si sono riuniti in una zona della mappa del gioco chiamata Casa Organa, che si trova sul pianeta Alderaan.

Una reunion spontanea e commossa che, proprio alla presenza del personaggio della principessa Leia Organa, si è lasciata andare ad inchini, applausi, addirittura balletti, fino ad un rispettoso e devoto preṡentatarm con tanto di spade laser, in onore di quella che è stata da sempre mente ed anima della ribellione contro l’Impero Galattico. Potete vedere questo particolare e commovente omaggio, nel video che segue.

Alcuni giocatori hanno avanzato una proposta a Bioware, sviluppatrice del MMORPG The Old Republic, di inserire una sorta di tributo ufficiale a Carrie Fisher ed al suo personaggio all’interno del gioco. Purtroppo la cosa è difficile che potrà realizzarsi, dato che Star Wars The Old Republic, è ambientato circa 3000 anni prima delle vicende narrate dalla trilogia originale di Star Wars, che vede appunto la principessa Leia come uno dei protagonisti principali.

Anche i giocatori di Star Wars Battlefront stanno cercando di escogitare un modo per celebrare la perdita di Carrie Fisher e della sua principessa Leia. In questo caso, trattandosi di un titolo completamente diverso da The Old Republic, basato principalmente su un gameplay sparatutto in prima e terza persona, è molto più difficile “organizzare qualcosa” all’interno del gioco. È stato suggerito a DICE, che ha sviluppato Battlefront, di rilasciare una nuova “versione” della principessa Leia per commemorare la scomparsa di Carrie. Nel gioco di solito Leia compare con gli abiti indossati dall’attrice sul pianeta ghiacciato di Hoth durante il secondo capitolo della saga, L’impero colpisce ancora. DICE aveva però annunciato da tempo, l’intenzione di fornire nuove skin al personaggio del gioco, molto più simili all’abito bianco indossato da Leia ne Il risveglio della Forza del 1977. Che possa essere proprio questa novità, seppur già annunciata, il tributo per la dipartita di Carrie Fisher? Staremo a vedere.

E voi, cosa ne pensate? Qualcuno si è aggiunto alle commemorazioni virtuali presso Casa Organa? Fatecelo sapere con un commento qui sotto.

0 Commenti
Feedback in ordine
Vedi tutti i commenti