Carbon Warfare, il gioco provocatorio con un messaggio importante

Carbon Warfare è un’app disponibile per iOS e Android, che mostra come è possibile inquinare il Pianeta Terra

Tutti i giorni riceviamo input su come salvaguardare il Pianeta. Carbon Warfare, invece, ci spinge a fare totalmente il contrario. L’app induce il giocatore a creare situazioni più scorrette possibili, al fine di provocare effetti negativi sul clima e mettere a rischio la sopravvivenza del Pianeta Terra.

La tecnica di gioco si basa su simulazione e strategia. Lo scopo è quello di diffondere le emissioni di CO2 in tutto il mondo. Investire in industrie alimentate a combustibile fossile, intensificare il disboscamento, aumentare la produzione di autoveicoli e usare la stampa a scopi politici e ambientali. In poche parole, vince chi inquina di più.

Il gioco è volutamente provocatorio. Anche se costringe a compiere cattive azioni, insegna a rispettare il Pianeta e tende a sensibilizzare i giocatori sul tema del riscaldamento globale attraverso esperienze realistiche, evitando il moralismo.

L’applicazione, lanciata durante l’ultima conferenza sul clima di Marrakech, è stata sviluppata da Gamesource Studio, divisione della casa di sviluppo software Virtuos, nota per aver collaborato allo sviluppo di giochi come Heavy RainBatman: Return to Arkham, Final Fantasy XII: The Zodiac Age e Assassin’s Creed : The Ezio Collection.

Il gioco è disponibile per l’acquisto sugli store di iOS e Android, al prezzo di 2,99 €. Ecco il trailer ufficiale di lancio:

Potrebbe piacerti anche