Il leader supremo Snoke sarà presente in Star Wars: Episodio VIII

Leader Supremo Snoke star wars

Il villain a capo del Primo Ordine apparirà, non solo come ologramma, nel prossimo capitolo della saga

Manca meno di una settimana alla proiezione di Rogue One: A Star Wars Story, primo spin-off della saga, che già cominciano a circolare voci e rumors riguardanti l’ottavo capitolo della storyline principale, quella che per inciso dovrebbe salutare il vero ritorno di Luke Skywalker.

Per controbilanciare lo scorrere della Forza, speriamo potente in questo nuovo capitolo di Star Wars, si fanno sempre più insistenti delle voci che vedono Snoke, leader supremo del Primo Ordine, molto più presente, anche “fisicamente” nel prossimo film.

Snoke, interpretato da Andy Seris (già Gollum/Sméagol ne Il Signore degli Anelli), è colui che ha condotto Kylo Ren, figlio di Han Solo e Leia Organa, al Lato Oscuro, portandolo a tradire il suo maestro Luke Skywalker. Il nuovo cattivo ha così ereditato il ruolo di signore del Lato Oscuro da Lord Sidious/Palpatine: “Sempre due ci sono… Né più né meno… Un Maestro, e un Apprendista”,  come affermava il saggio Yoda.

Snoke

Ne Il Risveglio della Forza, Snoke è apparso nel film come ologramma, mentre in Episodio VIII, secondo quanto riportato da makingstarwars.com, il personaggio sarà rappresentato in scena usando un mix tra CGI e animatronics: infatti verrà utilizzata un’enorme marionetta robotica alta circa 2,5 metri, gestita da diverse persone sia nei movimenti che negli spostamenti. In fase di post-produzione, poi, verranno applicati gli effetti della computer grafica, per rendere il tutto realistico e amalgamato alla scena con gli attori in carne ed ossa.

Un gigante contro Luke

Il fatto che tali rumors, parlino di questa presenza “reale” del gigantesco Snoke, senza ricorrere al montaggio digitale tramite scene girate con la tecnica del blue screen, probabilmente significherebbe solo una cosa: forse Snoke e Luke dovranno affrontarsi di persona in uno scontro diretto! Sarebbe davvero interessante assistere al duello tra l’ultimo degli Jedi, che non spicca certamente in statura, e l’altissimo leader del Primo Ordine.

Dopotutto non sarebbe la prima volta; lo stesso Yoda ci ha da sempre meravigliato con i suoi combattimenti contro nemici molto più alti di lui. I suoi insegnamenti, infatti, contengono già tutte le risposte: “La grandezza non conta, guarda me, giudichi forse me dalla grandezza? Non dovresti farlo infatti, perché mio alleato è la Forza, ed un potente alleato essa è!” 

Cercheremo di tenervi aggiornati non appena altre notizie ed anticipazioni a riguardo dovessero trapelare. Continuate a seguirci magari commentando la notizia qui sotto!

...e questo?
Come noi, anche Charlize Theron è dispiaciuta di non poter tornare nei panni di Furiosa