Rebel Race: rubare i piani della Morte Nera in sella a delle moto con Valentino Rossi

Un originale video a tema Rogue One: A Star Wars Story per la Academy di Valentino Rossi

Il 16 dicembre è sempre più vicino. Il primo spin-off di Star Wars esordirà presto nelle sale cinematografiche e, come tradizione vuole, la macchina del marketing delle produzioni hollywoodiane, sforna un’enorme quantità di spot e video di prodotti legati, direttamente e non, a Rogue One: A Star Wars Story.

Un recente esempio di questa “contaminazione”, è il video promozionale della VR46 Riders Academy di Valentino Rossi, la scuola di piloti fondata dal pluricampione del mondo delle due ruote.

Sostituite i piloti spaziali dell‘Alleanza Ribelle con dei giovani ed arrembanti centauri; gli X-Wing con delle potenti moto da enduro, gli spazi sconfinati della galassia con una lunga e tortuosa pista sterrata. Ecco a voi la Rebel Race, la Gara Ribelle. L’obiettivo, come sempre, è uno solo: impadronirsi dei piani della Morte Nera!

L’ologramma di Valentino Rossi, durante il briefing, impartisce un ordine preciso e perentorio:

Oggi siete dei ribelli come in Star Wars. Fuori ci sono i piani, andate e trovateli! Il primo che li trova, vince!

Dopo aver completato la vestizione con delle tute ovviamente ispirate alle uniformi arancioni dei piloti degli X-Wing, con tanto di stemma dell’Alleanza Ribelle sui caschi, i motociclisti della Rebel Race si lanceranno lungo il veloce e polveroso circuito, alla ricerca dei piani, inseguiti dai piloti dell’Impero, che cercheranno in ogni modo di far fallire la loro missione.

Polvere, velocità, derapate al limite dell’aderenza e qualche spettacolare esplosione qua e là: riusciranno i piloti ribelli in questa epica impresa?

Ecco a voi il video, godetevi questa singolare gara motociclistica, sulle note del tema musicale di Rogue One: A Star Wars Story.

Cosa ne pensate di questo video? Lo ritenete un esperimento interessante? Fatecelo sapere con un commento qui sotto.

Potrebbe piacerti anche