The Batman di Ben Affleck non convince sulla sceneggiatura

the batman

Ancor prima dell’inizio delle riprese, spuntano le prime critiche al prossimo film del pipistrello

Quando il casting di Batman vs Superman: Dawn of Justice scelse Ben Affleck per interpretare l’uomo pipistrello, ben pochi fecero dei salti di gioia. Anzi, enormi critiche piovvero sull’attore/regista, considerato una scelta troppo hollywoodiana. Eppure, l’interpretazione data da Affleck al Crociato Incappucciato, ha smentito tutti gli scettici, divenendo uno dei punti di forza di un film non certo esente da critiche.

Convinta dallo spessore interpretativo messo in campo nei panni di Batman, la Warner Bros. ha quindi affidato a Ben Affleck il progetto solista The Batman, che vede l’attore nel ruolo di regista, sceneggiatore e ovviamente di interprete principale.

Alcune indiscrezioni però, stanno mettendo davvero in cattiva luce l’operato fin qui svolto nella preparazione di questo film, che racchiude in sé aspettative altissime sia da parte degli addetti ai lavori che da parte dei fan del pipistrello.

Bret Easton Ellis, autore di American Psycho e critico cinematografico, in una recente intervista, ha mosso delle pesanti critiche riguardanti la sceneggiatura del film:

Ero a cena con persone che conoscono i produttori al lavoro sul nuovo film di Affleck, The Batman. Mi spiegavano che ci sono problemi molto seri con lo script. Mi hanno raccontato che sono andati dagli studios e hanno detto: “Guardate, che in questa sceneggiatura ci sono almeno 30 cose che non funzionano e che si potrebbero sistemare”. La risposta è stata: “Non ci interessa. Non ci interessa proprio. Faremo un sacco di soldi con questo film a livello globale, il 70% del nostro pubblico non lo vedrà in inglese e quindi questi difetti che ci state segnalando non contano”.

the batman

Dichiarazioni molto forti ma alle quali non bisogna dare molto peso, non provenendo da una fonte ufficiale o quantomeno vicina alla produzione. Bisogna anche considerare i trascorsi di Affleck come regista e la cura e l’attenzione che quest’ultimo ha sempre espresso quando si è seduto dietro alla macchina da presa.

Lo stesso Affleck ha infatti più volte dichiarato di non essere ancora pronto ad iniziare le riprese del film, forse consapevole di dover realizzare qualcosa che potrebbe pericolosamente seguire i non felici passi di Batman vs Superman.

Quali sono invece le vostre aspettative su The Batman? Riusciremo a vedere finalmente un eroe DC Comics competere ai livelli dei colleghi della Marvel? Fatecelo sapere con un commento qui sotto.

1 Commento
più votati
più nuovi più vecchi
Feedback in ordine
Vedi tutti i commenti
...e questo?
harry potter matthew lewis alan rickman
Harry Potter: Matthew Lewis e il commovente ricordo di Alan Rickman