Supercar tornerà in tv (ancora), ma questa volta con l’aiuto del regista di Fast and Furious…

NBC ci riprova. Dopo il fallimento di Knight Rider è in arrivo un reboot della serie tv cult anni ’80 Supercar. Sarà la volta buona?

NBC Universal Brand Development ha annunciato la produzione del reboot di Supercar (Knight Rider), serie tv con “il kaiser” David Hasselhoff, andata in onda in Italia dal 1984 al 1987.

Il progetto vedrà coinvolto anche Justin Lin (Star Trek Beyond), regista salito alla ribalda sopratutto grazie al suo coinvolgimento nella saga di Fast and Furious partendo dal terzo episodio (Tokyo Drift).

A produrre la pellicola ci sarà anche Machinima che, tramite il suo CEO, Chad Gutstein, ha commentato così la notizia:

“Supercar è un franchise iconico, nel 1980 ha lanciato concept di IA e veicoli autonomi ed ora la scienza è riuscita a realizzarli. Justin è uno dei migliori registi e sceneggiatori di questa generazione ed non potremo essere più eccitati all’idea di lavorare con lui per ringiovanire Supercar per una nuova generazione di fan.”

NBC tentò già nel 2008 di proporre il sequel di Supercar, tramite un’altra serie tv chiamata Knight Rider. I bassissimi ascolti e le pessime critiche fecero sì che la serie non potesse vedere una seconda stagione per fortuna.

La speranza è che NBC abbia imparato dai propri errori (e che Justin Lin ci metta una mano sopra).

Voi cosa ne pensate? Come vorreste veder realizzata la nuova serie? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

Vabbè mica potevo non mettere la sigla di Supercar… vi pare?

Potrebbe piacerti anche