L’Orfana di Game of Thrones costretta ad abbandonare i social media

L’attrice Faye Marsay ha chiuso i suoi profili social, dopo i numerosi insulti ricevuti per aver interpretato l’orfana in Game of Thrones…

Che il personaggio dell’Orfana di Game of Thrones non abbia mai riscosso le simpatie del pubblico, è cosa più che risaputa. Essere stata l’istruttrice/aguzzina/attentatrice di Arya Stark durante la permanenza di quest’ultima al Tempio del Dio dai Mille Volti, è stato il probabilmente il principale motivo per il quale il personaggio non è mai entrata nelle grazie dei fan della serie.

Purtroppo alcuni di loro, con evidenti difficoltà a distinguere immaginazione e realtà, finzione scenica e vita reale, hanno cominciato ad insultare e perseguitare sui vari profili social la malcapitata Faye Marsay.

Durante una conferenza stampa l’attrice ha infatti rivelato le preoccupanti “attenzioni” che varie persone le stavano riservando:

Dopo aver interpretato l’Orfana di Game of Thrones, ho avuto a che fare con un sacco di stronzate e cattiverie, anche se altre persone erano davvero gentili.
Ho avuto a che fare con gente che cercava di capire con chi avessi una relazione e roba del genere per esempio.
Ero una teenager negli anni ’90. Non ho avuto un cellulare fino ai miei 15 anni, quindi per me, questa cosa è spaventosa. Mi ricordo gli anni ’90 e niente era così invadente.

Faye ha confessato inoltre di essersi cancellata da Facebook, a causa delle sue perplessità riguardo quanto stava accadendo sui social media nei suoi confronti:

Mi sono cancellata da Facebook tre giorni fa. Sono andata a controllare e, cavoli, non ci sono più! E grazie al cielo non ci sono! È spaventoso, i social media mi terrorizzano.

Orfana di Game of Thrones

Al destino però, come sappiamo, non manca di certo il senso dell’umorismo. L’attrice 29enne apparirà infatti nella nuova serie di Black Mirror, nell’episodio “Hated in the Nation”, che affronterà proprio l’argomento dei troll online.

Sono convinto che la bella e brava Faye abbia fatto la scelta giusta nello “sparire” dai social network; che troppo spesso diventano il rifugio di persone che non riescono a darsi dei limiti, perdendo così molto spesso il contatto con la vita reale. La mia speranza è che Faye possa, prima o poi, tornare ad essere un personaggio seguito anche sui social, dando la possibilità a quanti ne ammirano la carriera ed il lavoro di congratularsi con lei, e farle sentire il calore e l’affetto che provano i veri fan nei suoi confronti.

Cosa ne pensate della decisione dell’attrice? Anche voi avreste agito allo stesso modo al suo posto? Fatecelo sapere con un commento.

Commenti
Caricamento...