L’evoluzione dei videogiochi di Formula 1, dal 1976 al 2015, per farci sentire vecchi…

Un nostalgico filmato ci mostra l’evoluzione grafica dei videogiochi di Formula 1, dal loro esordio nel 1976 fino ad arrivare al 2015…

Vi è mai capitato di rispolverare qualche vecchio videogioco, e domandarvi come poteste riuscire ad emozionarvi con due pixel buttati su di un monitor? L’evoluzione grafica dei videogiochi è uno di quegli esempi evidenti dello scorrere inevitabile del tempo, specialmente per chi, come me, è nato e vissuto negli anni d’oro dei videogames.

A ricordarmi che non sono poi più tanto giovane ci ha pensato l’utente Youtube jdmikeg4 (lo so, potevo scrivere lettere a caso, ma diamo a Cesare quel che è di Cesare), realizzando il video che potete ammirare poco più sotto.

Si tratta di un filmato supercut, dal tono nostalgico, dove sono presenti i principali videogiochi di Formula 1 dal 1976 al 2015 (anno in cui è stato pubblicato il video). Da pochi pixel nel 1976 si arriva lentamente alla grafica che oggi consideriamo ultra-realistica; e che, fra qualche anno, probabilmente definiremo “spazzatura old school”.

Ecco il video:

Io, pur non essendo particolarmente fan delle corse automobilistiche, ricordo ancora con piacere le mie lunghe sessioni di gioco con Grand Prix Circuit del 1987… e voi con cosa giocavate? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto!

Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed Instagram Feed
Leggiamo altro?
Stranger Things 3
Stranger Things 3: è Neverending Challenge grazie ad un video di Millie Bobby Brown