Il creatore di Rick e Morty fonda uno studio di Giochi VR

Roiland approda nel mondo della realtà virtuale.

Justin Roiland, il creatore di Rick e Morty, irrompe nel business della realtà virtuale. Roiland insieme a Tanya Watson, ex produttrice esecutiva di Epic Games, ha creato un nuovo vr studio. Quest’ultimo ha preso il nome di Squanchtendo. Il nome deriva dalla fusione di Nintendo e Squanchy, uno dei personaggi della serie tv.

I due condividono lo stesso obiettivo. La Watson lasciò Epic in aprile con la speranza di formare un suo team, mentre Roiland ha collezionato idee di gioco in forma cartacea per due anni. Roiland ha infatti raccontato a Gamesindustry.biz di aver accumulato circa 8 blocchi da disegno pieni di progetti.
L’interesse della coppia per il VR nasce da un amore per la piattaforma giovane e in rapida evoluzione.

In un intervista i due hanno dichiarato:

“VR è assolutamente mozzafiato, è  la piattaforma di gioco definitiva. Siamo assolutamente ossessionati e incantati da questa tecnologia e vogliamo più opportunità per poterlo sperimentare.”

Ora non ci resta che attendere… quali capolavori ci riserverà Squanchtendo?

Potrebbe piacerti anche