Pokemon GO: Una storia commovente fa il giro della rete

Diventa virale la storia commovente di un Pikachu trovato sulla tomba del fratellino appassionato di Pokémon

Qualcuno lo odia, in molti lo amano. Sto ovviamente parlando, ancora, di Pokemon GO, l’applicazione che in questi giorni è stata scaricata da milioni di persone in tutto il mondo e che tante strane storie ha regalato al web. Questa è una di quelle.

Non si tratta però di una di quelle storie assurde, che fanno ridere o che non avremmo voluto raccontare. Si tratta invece di una storia commovente.

È la storia di un giocatore di Pokemon GO che recentemente ha visitato la tomba del suo fratellino, il quale in vita era un grandissimo fan dei Pokémon e di Pikachu in particolare (come può testimoniare la lapide scolpita a forma di Pikachu). Indovinate cosa era li ad aspettare il ragazzo…

https://twitter.com/echospherics/status/752554460212174848?ref_src=twsrc%5Etfw

Sulla tomba di mio fratello c’era un Pikachu ad aspettarmi, proprio il Pokémon che lui amava

Il tweet in realtà non si tratta dell’originale (non sono riuscito a trovarlo), ma basta guardare quanti like e retweet ha ricevuto quello allegato in quest’articolo, per rendersi conto di come questa storia sia rapidamente diventata virale. In Pokemon GO, Pikachu è uno di quei pokemon rari da trovare, e la coincidenza ha davvero dell’incredibile.

 E ragazzi, è meglio che non si tratti di uno scherzo questa volta…

Potrebbe piacerti anche