La Pixar non ha altri sequel pianificati dopo il 2019

I prossimi anni saranno, per Pixar, pianificati all’insegna dei sequel delle sue pellicole più famose. Ma, fortunatamente, dopo Gli Incredibili 2, Cars 3 e Toy Story 4Jim Morris, il presidente della compagnia, ha dichiarato di non avere altri sequel pianificati dopo il 2019. La scelta di portare sul grande schermo solo nomi già visti per i prossimi 3 anni è stata duramente criticata dai fan, tanto che Morris, durante un’intervista rilasciata ad Entertainment Weekly, ha dovuto rilasciare la seguente dichiarazione:

Il nostro piano originale era quello di fare un film nuovo ogni anno ed un sequel ogni 2. In questo modo però avremmo avuto di fronte ben 21 film e, forse, la situazione dei nostri disegnatori si sarebbe complicata e non di poco tutto ciò che faremo dopo Toy Story e Gli Incredibili sarà originale.

L’unica nuova IP a non rientrare nella categoria dei sequel per i prossimi 3 anni sarà Coco, il cui arrivo è previsto per novembre 2017 negli States.

Commenti
Caricamento...