James Wan smentisce le voci del suo abbandono di Aquaman

Giusto ieri avevamo riportato la notizia dei numerosi problemi che Warner Bros e DC Comics avrebbero in casa. Dopo l’abbandono della regia del film su Flash da parte di Seth Grahame-Smith, e i dissapori creatisi con Zack Snyder a causa della cattiva ricezione del pubblico di Batman V Superman, sembrava che anche James Wan intendesse abbandonare lo sviluppo di Aquaman. Almeno questa notizia si è rivelata errata, per nostra fortuna e quella dell’eroe interpretato da Jason Momoa. Il regista ha infatti smentito le voci del suo abbandono tramite un post su Twitter, ponendo così fine ai rumor a riguardo.

 

Il regista malese naturalizzato australiano ha poi proseguito con altri tweet, non volendo lasciare spazio ai dubbi.

 

Almeno una notizia su tre si è rivelata così infondata.

Contenti?

Potrebbe piacerti anche