Alien 5: Neill Blomkamp ha rivelato un concept di Newt

Sembra che in questo periodo non si parli altro che di Alien, vero? Dipenderà dal fatto che due giorni fa era l’Alien Day o forse perché Neill Blomkamp ha rivelato un concept di Newt dal suo profilo Twitter? Qualunque sia la risposta giusta, i fan della celebre saga targata Ridley Scott, sono già in fermento per la probabile uscita di Alien 5. Si “rumoreggia” a riguardo sin dal lontano 2002, quando Alien VS Predator ottenne un bel semaforo verde alla sua realizzazione, e innumerevoli sono i nomi degli attori che hanno orbitato attorno a questo tema. In tutto questo tempo di rincorse di nomi ed idee, pare che i contorni del futuro di una delle saghe simbolo per i nerd, si stiano delineando un po’ più chiaramente. Lo stesso Ridley Scott si è connesso come produttore del titolo, chiedendo però la priorità per la sua altra fatica Alien: Covenant, in uscita nel 2017. Come se non bastasse Sigourney Weaver si è detta “certa che il film si farà” durante una sessione di D&R con i fan.

Se due indizi non fanno una prova, a voi l’arduo compito di tirare le conclusioni!

Queste sono comunque le dichiarazioni che Michael Biehn (Dwayne Hicks) ha fatto riguardo a Newt:

“L’idea alla base è che Alien 3 e 4 non siano mai esistiti. So che Ridley Scott sta lavorando ai suoi e che dopo produrrà questo, quindi non vedo l’ora di lavorare al film. So che Ridley e la Fox attualmente sono focalizzati su Covenant e sono sicuro che lui e la Fox non vogliono che il suo lungometraggio e quello di Neill escano a ridosso l’uno dell’altro. Perché fondamentalmente sono ambientati in due universi differenti, con Aliens ambientato migliaia di anni dopo, o per lo meno è così che me lo hanno illustrato, ma allo stesso tempo vogliono dare a questi film dei toni simili. So che stanno mettendo un freno a quello di Neill, ma penso che sarebbe imbarazzante per Ridley e la Fox non proseguire nella produzione di questi film “

“Vogliono riportare me e Newt e lei, a quel punto, avrà circa 27 anni. So che ogni attrice a Hollywood sta puntando a questa parte perché si tratta di un vero e proprio passaggio del testimone da parte di Sigourney e colei che interpreterà Newt. Il franchise verrà mantenuto in vita e gli studios continueranno a fare soldi. Perché alla fine è di quello che si tratta: soldi. È per questo che andiamo ancora al cinema a vedere Fast & Furious 7, 8, 9 e 10.”

Voi che ne pensate?

Alien day

A photo posted by Brownsnout (@neillblomkamp) on

Fonte: NerdBastards

...e questo?
Tron 3: Disney nuovamente al lavoro sul film con Jared Leto? Ecco perché (questa volta) potremmo crederci