Hearthstone: Gli eroi di Warcraft si sfidano a carte

Blizzard non è certo nuova ai grandi successi, titoli importanti del calibro di World of Warcraft, Starcraft e Diablo hanno senz’altro accompagnato l’adolescenza e le attuali nottate di molti di noi. L’invenzione di questi universi così pieni di avventure e personaggi, permette infiniti spunti per innumerevoli altri titoli. Hearthstone è uno di questi.

Ambientato nell’universo di Warcraft, Hearthstone è un Collectible Card Game (CCG) completamente gratuito. Il download del gioco tramite il portale Blizzard Battle.net non prevede nessun abbonamento, solo la creazione di un account che sarà poi comune con tutta la lista dei giochi, gratuiti e non, della software house americana.

Hearthstone: Heroes of Warcraft, dopo aver affrontato quasi un anno di severi test per bilanciarne classi e modalità, è stato reso disponibile dal 2014 per PC e successivamente anche per dispositivi Android e iOs. Da allora sono uscite numerose espansioni, acquistabili con crediti in-game e non, sempre ispirate all’universo di Warcraft, aggiungendo così centinaia di nuove carte e permettendo ai giocatori di variare in continuazione i propri mazzi.

https://youtu.be/DZO2ZArrsUs

Hearthstone punta a simulare (e lo fa molto bene attraverso un’ottima scelta di effetti audio-visivi) una partita a carte in una taverna di Azeroth, con alcuni dei famosi eroi che abbiamo imparato a conoscere negli anni giocando alle avventure Blizzard. Noi siamo chiamati proprio ad impersonare uno di questi personaggi, con l’obiettivo di affrontare una serie di avversari controllati sia dal computer, che da altri giocatori come noi.

Bevendo e combattendo con i propri eroi

Lo scopo del gioco è quello di portare a zero i punti vita dell’avversario, attaccandolo ad ogni turno con le proprie carte o direttamente con il nostro eroe. Per far questo, i giocatori dovranno prestare massima attenzione alla propria scorta mana (fondamentale per giocare nuove carte sempre più potenti), che aumenta di un punto ad ogni turno fino ad un massimo di dieci. La partita si svolge a turni dove dovremo bilanciare attacco e difesa, in base alle carte che pescheremo ad ogni round ed alla strategia dell’avversario.

hearthstone campo di gioco

L’enorme numero di carte permette la creazione di infinite varietà di strategie, tutte diverse e con le proprie peculiarità. La base del gioco, su cui poi si effettua la decisione dei propri servitori da schierare sul campo, è la scelta dell’eroe. Possiamo usare il druido, il cacciatore, il mago, e tutte le altre classi presenti nel panorama Blizzard, ognuno con un potere differente sul quale far leva per dar vita al nostro mazzo di gioco.
È poi possibile giocare ad Hearthstone anche in modalità single player. Questo ci da la possibilità di affrontare eroi gestiti dal computer e completare missioni giornaliere (contenute nel menù avventura), che ci permettono di guadagnare monete e chiavi necessarie per sbloccare dei bauli.  Quest’ultimi potrebbero contenere nuove carte.

hearthstone shopL’unica interazione con gli altri giocatori è proprio l’arena. Per scoraggiare transazioni di denaro fra gli utenti, Blizzard non ha voluto inserire nessun tipo di possibilità di scambio carte, che si possono acquisire solo giocando o “disincantando” quelle possedute, distruggendole per ottenere il materiale necessario per crearne di nuove. Se dovessimo essere ingordi e non volessimo aspettare di raccogliere i materiali o le chiavi necessarie per sbloccare quella particolare carta o pacchetto bonus, abbiamo sempre la possibilità di aprire il portafoglio e di accedere alla “necropoli” per acquistare contenuti extra a pagamento. Il gioco non è un Pay For Win non preoccupatevi, questa componente non sbilancia il gioco per chi non è disposto a pagare per questo servizio.

Conclusioni

In sostanza Hearthstone è un gioco dalle meccaniche inizialmente molto semplici, che permette di imparare velocemente ed acquisire sempre maggiori capacità per mettersi alla prova nell’arena. È anche un titolo di grande longevità, visto il continuo supporto da parte del Team Blizzard che lo mantiene sempre aggiornato producendo numerosi contenuti extra. È indubbiamente un download obbligato per tutti gli amanti del genere, non a caso sono stati superati i 50 milioni di account attivi.

Buon divertimento!

0 Commenti
Feedback in ordine
Vedi tutti i commenti