Guardians è il film sui supereroi russi

Guardians è il film sui supereroi russi

Il grande e potente cinema americano ci ha abituati ad una lunga serie di film dove gli eroi sono quasi esclusivamente occidentali, mentre agli orientali, russi o asiatici che siano, è in qualche modo sempre destinata la parte dei cattivi. Nella patria di Putin probabilmente vogliono ribaltare il trend, almeno per una volta, dando vita a questo nuovo film. Guardians è il nome del film sui supereroi russi, che rappresenta in qualche modo la versione russa degli X-men.

Guardians è il film sui supereroi russi

“Guardians: Soviet Union Superheroes” è il titolo internazionale della pellicola conosciuta in Russia con il nome di Zaschitniki. Il film racconta di quattro eroi, persone normali arruolate in un programma sovietico di modifica del DNA che acquisiscono superpoteri, utilizzati poi per combattere le forze del male in un mondo che ignora la loro esistenza. La squadra di guardiani è composta da Arsus (Anton Pampushniy), un combattente capace di trasformarsi in un orso, Khan (Sanzhar Madiev) con il potere di rallentare il tempo e molto abile con le lame, Ler (Sebastien Sisak) in grado di controllare le forze della natura, e infine la donna del gruppo Xenia (Alina Lanina) la quale può trasformarsi in acqua.

https://youtu.be/IeGIa5HO37Y


I trailer in russo mostrano un film di buona fattura, le cui riprese sono iniziate nell’aprile 2015 a Mosca, per poi spostarsi in Crimea a luglio 2015. L’uscita è prevista per il 17 febbraio 2017.

guest
0 Commenti
Feedback in ordine
Vedi tutti i commenti
...e questo?
michael keaton batman
The Flash: spiacenti, il ritorno di Michael Keaton nei panni di Batman non è ufficiale