Bryan Cranston e Kevin Hart nel remake di Quasi Amici

Nel belpaese questo film è conosciuto come “Quasi Amici”, in buona parte del resto del mondo viene utilizzato quello originale “Les Intouchables” – gli intoccabili. Molti di voi l’avranno visito e parecchi si saranno commossi di fronte alla bella storia di un miliardario parigino tetraplegico alla ricerca di un nuovo assistente. Ricerca terminata con successo con l’arrivo di un ragazzo di colore proveniente dalle banlieues di Parigi e con un passato turbolento. La storia nasce come una sfida tra due mondi totalmente diversi e si trasforma in un bellissimo rapporto di amicizia tra due persone che hanno in comune molto più di quello che si possa credere. La pellicola francese diretta da Olivier Nakache e Èric Toledano nel 2011 ha riscosso un ottimo successo diventando, fio al 2014, il film francese con il più alto incasso nella storia cinematografica. È notizia recente che negli Stati Uniti c’è chi stia pensando di coinvolgere Bryan Cranston e Kevin Hart nel remake di Quasi Amici, il tutto sotto la sapiente regia di Simon Curtis, celebre per la direzione di Marylin, nel 2011.

Riuscireste a vedere questi due capisaldi del cinema statunitense nei panni dei corrispettivi francesi? Io Cranston per ora lo vedo bene solo come Heisenberg.. ma questa è un’altra storia…

Fonte: GeekTyrant

Potrebbe piacerti anche