Netflix: in cantiere la serie tv ispirata a Bay City!

bay city

Netflix scatenata come non mai. Dopo l’annuncio dell’arrivo di 11 nuove serie tv, la società statunitense ha dichiarato oggi la sua volontà di portare, sul piccolo schermo, l’adattamento del romanzo Bay City.

Il libro fa parte del genere cyberpunk noir, uscito nel 2002 e scritto da Richard K. Morgan, e vincitore per lo stesso romanzo del premio Premio Philip K. Dick nel 2003. Bay City, conosciuto all’estero sotto il nome di Altered Carbon, è il primo di una fortunata trilogia che trova le sua ispirazione in pellicole come, Blade RunnerJohnny Mnemonic.

Qui un breve estratto della sua sinossi:

La vicenda è ambientata in un mondo in stile cyberpunk e con forti caratteri di distopia, nel quale l’identità umana può essere immagazzinata su supporto digitale e scaricata nel corpo fisico, detto comunemente custodia. Le custodie possono essere naturali, e in tal caso sono appartenute ad altri o a se stessi, oppure di sintesi. Ogni individuo possiede una pila corticale nella colonna spinale, che contiene memoria e identità; quando il corpo muore, l’identità può essere così immagazzinata indefinitamente. In questo mondo immaginario questa è la modalità di detenzione dei criminali, oppure il modo di trascorrere del tempo, ad esempio una vacanza, in un ambiente virtuale a scelta.

Una prima stagione da 10 episodi è stata già ordinata e le aspettative, qua da noi, sono molto alte.

Fonte: Variety

Leggiamo altro?
Con WandaVision scopriremo l’origine del nome Scarlet Witch, parola di Elizabeth Olsen