Card Crawl – Recensione

Diciamolo apertamente, i tempi in cui leggevamo la nostra rivista preferita sulla tazza sono finiti. Tutti abbiamo ormai uno smartphone/tablet che ha sostituito la versione cartacea come passatempo preferito mentre facciamo la numero due. La maggior parte di noi dedica “quei” momenti usando videogiochi che, giocati in altri frangenti della giornata, sembrerebbero tempo buttato al vento. Tuttavia, essendo su JustNerd, dobbiamo preoccuparci di utilizzare titoli casualoni, ma pur sempre nerd. Ecco quindi il gioco da seduta del mese – Card Crawl.

Card-Crawl Shoot

Disponibile al momento solo su piattaforme iOs, Card Crawl è, come suggerisce il titolo stesso, un gioco stile dungeon crawler. Vestendo i panni dell’avventuriero di turno, dovremo svuotare il mazzo composto da 54 carte del “troll di taverna”  che scoprirà le prime 4 carte. In queste potremo trovare equipaggiamenti, pozioni, abilità, monete o mostri da sconfiggere. Il nostro alter-ego avrà la possibilità di tenere fino a 2 carte nelle mani, e una nello zaino da conservare. Varie abilità ci aiuteranno nel proseguo del mazzo mentre le monete indiceranno il nostro punteggio a fine partita. Le pozioni ripristineranno i nostri punti vita fino ad un massimo di 13 mentre, con spade e scudi, potremo tentare di sconfiggere i mostri di turno. Ogni mano è scandita dal nostro tentativo di far scartare almeno 3 carte da quelle scoperte precedentemente, in questo modo il troll sarà costretto a scoprirne altre 3. Così procede il gioco fino all’esaurimento completo del mazzo, il tutto condito da disegni e grafica molto humor.

Il titolo è completamente in lingua di Albione, ma si tratta veramente di un inglese basico, e le meccaniche di gioco sono facilmente assimilabili. Se siete interessati ad investirci 2€ lo potete scaricare da qui.

Potrebbe piacerti anche
Commenti
Caricamento...